“La nostra stella”

Conferenza a due voci all’Elisarion di Minusio

Nell’ambito delle manifestazioni per l’Anno Internazionale dell’Astronomia, verrà proposta una conferenza a due voci dal titolo

“La nostra stella”

martedì 6 ottobre alle 20h30.

I conferenzieri saranno Marco Cagnotti, presidente della Società Astronomica Ticinese, e Renzo Ramelli, ricercatore presso l’Istituto Ricerche Solari Locarno.

E’ lì, lo vediamo in cielo, lo conosciamo da sempre. Lo abbiamo perfino divinizzato. Oggi la scienza ci dice che è una stella. O, meglio, che le stelle sono altrettanti soli. Ma lui, il nostro Sole, è la stella più importante. Perché è la principale fonte di energia per il nostro pianeta, indispensabile per la vita e per la civiltà. Ma anche perché il Sole, per gli scienziati, è un modello prezioso per comprendere come funzionano tutte le stelle. Che cosa ne sappiamo? Molto. Sappiamo come produce la propria energia. Sappiamo quant’è antico. Eppure ancora molto rimane da indagare. Perché manifesta un ciclo di attività di undici anni? Come influisce sul clima del nostro pianeta? Questioni importanti sulle quali stanno lavorando gli scienziati. Anche in Ticino, in due istituti di ricerca prestigiosi a livello internazionale: la Specola Solare Ticinese e l’Istituto ricerche Solari Locarno (IRSOL).

La conferenza è organizzata dall’Elisarion.

LOGIN PER MEMBRI DELLA SOCIETÀ
Alcune sezioni del sito sono riservate ai soci e ai membri della SAT. Per accedervi devi identificarti con nome utente e password.