Congresso GEOS 2006

Il prossimo weekend (5-6-7 maggio) si terrà all’Osservatorio Calina a Carona il meeting annuale del GEOS (Gruppo Europeo d’Osservazione Stellare).

Sarà una tre giorni totalmente dedicata all’osservazione di stelle variabili, alla collaborazione tra professionisti e amatori, e all’impiego di telescopi automatici come il francese “Tarot”. Saranno presenti personaggi molto interessanti come: J.P. Sareyan, J.F. Le Borgne, Alain Klotz, Ennio Poretti, J. Fabregat. Chi volesse partecipare all’incontro è pregato di annunciarsi per e-mail a Francesco Fumagalli.

3f7395ff00

LOGIN PER MEMBRI DELLA SOCIETÀ
Alcune sezioni del sito sono riservate ai soci e ai membri della SAT. Per accedervi devi identificarti con nome utente e password.